È il decreto Mininterno 20 febbraio 2014, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 28 febbraio scorso, ad aver adottato il certificato che i comuni devono trasmettere entro il 30 maggio 2014, per chiedere il rimborso degli oneri per interessi per l’attivazione delle maggiori anticipazioni di tesoreria conseguiti all’abolizione della seconda rata dell’anno 2013 dell’imposta municipale propria.

Per la validità della comunicazione, i Comuni, entro il termine perentorio, a pena di decadenza, delle ore 14 del 30 maggio 2014, sono tenuti infatti a trasmettere la certificazione esclusivamente con modalità telematica, insieme alla sottoscrizione, mediante apposizione di Firma Digitale, del segretario comunale e del responsabile del servizio finanziario, al fine di ottenere il rimborso erariale degli oneri per interessi.

Ai fini del rimborso, altra forma di invio rispetto a quella telematica (per esempio, cartacea) non verrà presa in considerazione.

Una richiesta di rimborso questa che deriva dall’abolizione della seconda rata IMU prevista dal D.L.n. 133/2013 convertito in legge 29 gennaio 2014 n. 5. In particolare si è previsto con tale decreto l’abolizione in via definitiva della seconda rata IMU per l’anno 2013 per le unità immobiliari adibite ad abitazione principale, escluse quelle classificate nelle categorie catastale A/1 (abitazioni di tipo signorile), A/8 (abitazioni in ville), A/9 (castelli e palazzi di eminenti pregi artistici o storici) e al tempo stesso è stato confermato il pagamento, scaduto lo scorso 24 gennaio 2014, della cosiddetta mini Imu, una quota dell’imposta municipale propria, pari al 40%, dell’eventuale differenza tra l’importo risultante dall’applicazione dell’aliquota di base e della detrazione decisa dal Comune per il periodo di imposta 2013.

Qualsiasi Dirigente Comunale della provincia di Caserta e Napoli, può venire ottenere il suo Kit di firma digitale oggi stesso. La ns. Sede è presso il Tarì di Marcianise:
http://www.firmadigitale.caserta.it/acquistare/marcianise-sede-centrale.html

Clanius Consulting SRL

Tel./Fax.: 0823.517416

  • NEWS

    • Servizio di Emissione firma digitale : 0823.1608077
      18-04-2019

      Il numero 0823.253085 non corrisponde più alla nostra nostra azienda di Firma Digitale. E' necessario comporre il numero 0823.1608077 per avere tutte le informazioni sulle nostre firme digitali e prodotti simili. Ancor meglio sarebbe scrivere a claniusconsulting@gmail.com oppure inviare un...

    • Firmare digitalmente in formato XaDes-BES (XML) - Differenza tra software ArubaSign e Dike
      19-07-2018

      La firma in formato .xml (XADES-BES), è in genere utilizzata in ambito sanitario o per la firma di fatture e documenti finanziari. Il documento sottoscritto digitalmente ha piena validità legale.Con il software ArubaSign e ArubaKey in dotazione con le ns. firme digitali è possibile...

    • Italian Digital Signature to non-italian citizens for Italian tender
      26-06-2017

      Often, some companies that work with Italian public administrations need digital signatures to participate in Italian invitations to tender. If you are a non-italian citizens then you can still obtain an Italian Digital Signature following 12 steps: Fill in the Atto Notorio and go to an...

    • Importanti avvertenze e attività risolutive durante l'uso della CNS
      23-03-2017

      La Carta Nazionale dei Servizi o CNS è un dispositivo che contiene un “certificato digitale” di autenticazione personale. È uno strumento informatico che consente l’identificazione certa dell’utente in rete e permette di consultare i dati personali resi disponibili dalle pubbliche...

    • Vademecum processo amministrativo telematico
      09-03-2017

      Dal 1° gennaio 2017, dopo una lunga attesa costellata da semestrali rinvii, il processo amministrativo telematico è, finalmente, realtà. Nel tentativo di consentire ai Colleghi di prendere maggiore confidenza con il processo amministrativo telematico, a seguire un beve riepilogo delle...

    • Bonus 500 euro per gli insegnanti: come richiedere la Carta del Docente con SPID senza muoversi da casa
      22-11-2016

      La Legge 107/2015 “La Buona Scuola” ha stanziato a decorrere dal 2015, come specificato ai commi 121, 122 e 123, 381 milioni di euro per sostenere la formazione continua dei docenti e valorizzarne le competenze professionali.Ogni docente di ruolo riceverà una carta dell'importo nominale...

    < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >

 

Firma Digitale Aruba webcam

Seguici su Facebook

  • NEWS

    • Sperimentazione della CRS rilasciata dalla Regione Campania

      E' partita per i cittadini delle ASL Napoli 1 Centro e Caserta la Sperimentazione della Carta Regionale dei Servizi (CRS) per l'accesso ai servizi sanitari online, avviata con deliberazione di Giunta Regionale della Campania n. 810 del 2011...

    • La Firma Digitale diventa più sicura grazie ai nuovi standard EU

      Si completa il processo di certificazione dei dispositivi di firma digitale con l'entrata in vigore il decreto 19 luglio 2012: il provvedimento rende obbligatoria la certificazione dei dispositivi di firma digitale, affinchè i prodotti rispondano a...

    • Informativa sulle firme multiple in CAdES

      L’AgiD (ex-DigitPA) ha pubblicato sul proprio sito un documento informativo con cui dà indicazioni e chiarisce alcuni dubbi in tema di apposizione di più firme digitali e di inserimento di campi di testo a documenti già firmati digitalmente (come...